Attualità // Produttori

Axel: lavorare insieme per essere protagonisti della ripresa

Condividi

Axel non si smentisce e dimostra sempre dinamismo, determinazione e visione del mercato. S News incontra Patrizio Bosello, Presidente Axel.

Signor Bosello, conoscendola da lungo tempo, sono sicura che lei ed Axel non vi siete fermati a causa della situazione emergenziale, esatto?
Ha proprio ragione. Infatti, abbiamo messo a punto un buon volume di produzione, aumentato gli ordini di materiale pianificati per tutto il 2020, dato che molta componentistica elettronica diventerà merce rara nella seconda parte dell’anno. Nel periodo estivo prevediamo un aumento delle richieste dei nostri prodotti, grazie alla concretizzazione a livello industriale di progetti e vogliamo essere in grado di affrontare anche lavorazioni in aumento.

Incoraggiante e fattivo come sempre! Cos’altro avete fatto in Axel?
Abbiamo messo in atto procedure per tutelare al massimo la salute dei collaboratori, aggiungendo una polizza individuale a copertura. Che sia in smart working, così come durante le normali attività lavorative, il Team Axel non resta mai fermo: con spirito gioviale e stile cordiale è sempre accogliente e veloce ad entrare in sintonia con chi ha al telefono o davanti. È un Team di appassionati ed affiatati, dall’energia contagiosa, all’interno del quale ogni componente spicca: l’Amministrazione per precisione e dinamicità; la Segreteria per accoglienza e gentilezza, sempre in ascolto del cliente; la Produzione che, con l’elasticità che la caratterizza, si adegua rapidamente alle esigenze del mercato, l’Assistenza Tecnica che è sempre presente. Poi nella Progettazione c’è un gruppo multi-anime sistematico e fantasioso, che è caratterizzato da coesione ed intesa immediata. L’esperienza, nel tempo, è diventata un patrimonio comune con la voglia di trovare nuove soluzioni, creatività e curiosità verso quello che non è ancora presente sul mercato. In altre parole, il Team Axel è unito e continua a lavorare con sinergia per assicurare serenità all’utente e facilità di installazione e programmazione all’installatore.

Ecco, parlando degli installatori, come legge il loro ruolo oggi?
Oggi per gli installatori la situazione di mercato è altamente competitiva, ed al contempo risulta danneggiata dall’emergenza.
Il lavoro degli installatori è da sempre estremamente delicato: hanno la possibilità di costruire fiducia ed offrire una vera e propria consulenza di sicurezza. In questa situazione di emergenza da Covid-19, i clienti degli installatori sono ancora più accorti su come investono e su come spendono le proprie risorse. Ci teniamo a ribadirlo, l’installatore è il consulente di sicurezza per i propri clienti. Da sempre, emergenza Covid-19 o meno, una buona offerta al cliente si concretizza più solidamente nel momento in cui l’installatore crede nel prodotto che propone. Credere nella qualità di un brand significa in primis essere convinti che il prodotto è affidabile, sicuro per gli utenti; significa essere certi che l’azienda produttrice c’è in caso di necessità, che l’Assistenza Tecnica è presente; significa avere come riferimento un Team Commerciale pronto a rispondere a dubbi o domande. Pur con i freni del periodo, gli installatori possono e devono sentirsi protagonisti della propria ripresa. Axel è con gli installatori: siamo convinti che lavorare insieme, in squadra, per la ripresa sia essenziale.

Passando ad analizzare le dinamiche del mercato, quali gli sviluppi a breve/medio termine, secondo lei?
L’attenzione alla divaricazione del mercato è d’obbligo.
Una via conduce inevitabilmente verso l’adozione di soluzioni tendenzialmente destinate allo sfociare nel “fai da te” e al rapporto di accorciamento filiera produttore-utente (M2C) in tempi molto brevi. Molti i fattori: l’arrivo in Italia di prodotti a bassissimo costo e dai contenuti ritenuti sufficienti da un’utenza pluri-informata, ma proprio per questo probabilmente pluri-confusa;  l’assalto alla fascia di mercato “piccolo residenziale”, che conta certo più di dieci milioni di unità in modo molto commerciale e poco attento al contenuto proposto; la moltiplicazione delle proposte economiche in tono “firma oggi, pagherai in N rate”, che invoglia l’utenza che non ha sufficiente capacità di spesa ad aderire a debito ad acquisti emozionali, senza che ci sia un’attenta valutazione, sia del rischio che della validità delle soluzioni proposte.

L’altra via, in divaricazione veloce dalla precedente, è quella che propone soluzioni tagliate a misura delle necessità dell’utente. Anche qui, molti sono i fattori che stanno cambiando velocemente l’approccio che gli operatori devono avere, sia nei confronti dei materiali e delle tecnologie utilizzate, sia nei confronti degli utenti. Gli utenti di questa fascia vogliono, e devono, essere informati in modo completo, vogliono capire perché vagando in rete trovano prodotti apparentemente uguali (a un occhio inesperto) a prezzi totalmente differenti. Questa utenza vuole garanzie, spiegazioni, vuole sentirsi affidata ad un “consulente della sicurezza” e non all’operatore improvvisato.
Questa è l’utenza residenziale che cerca sicurezza e alla quale è necessario dare sicurezza, prima ancora che prodotti. La capacità di spesa c’è, ma vanno spiegate le soluzioni, i materiali, gli accorgimenti speciali che l’occhio esperto dell’installatore professionale ben conosce ed è in grado di proporre. Ciò vale ancora di più, quando si sale di livello e si passa al segmento commerciale, industriale, bancario, a edifici dalla struttura anche complessa. Ed è proprio a questa categoria di installatori, che sono quelli che prospereranno con certezza, che Axel si rivolge. Assieme a loro abbiamo nel tempo costruito un team forte e coeso, aperto allo scambio di opinioni, sempre attenti ai loro suggerimenti. Questi sono gli installatori che vivono il proprio mestiere, oltre che come attività economica, anche con la passione e l’entusiasmo per il proprio lavoro, accrescendo costantemente la propria preparazione e know-how. Molto attenti anche ai suggerimenti e pronti allo scambio di idee in team, come abbiamo avuto modo di verificare nei Gruppi di Lavoro che abbiamo iniziato a costituire. Questi sono gli installatori Axel, questi gli operatori con i quali vogliamo fare squadra! 

a cura di Monica Bertolo

Axel

 

10.07.2020


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Hikvision Panovu: Copertura panoramica e tecnologia multisensore

Hikvision lancia sul mercato nuove proposte a tecnologia multisensore, ampliando per contenuti e...

Focus Tour Catania: la voce al Progettista antincendio

Focus Tour, in occasione della tappa di Catania, ha visto tra i partecipanti il Progettista...

Motorola Solutions Acquires Pelco

Motorola Solutions, Inc. (NYSE: MSI) completed the acquisition of Pelco, Inc., a global...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.