Attualità // Produttori

Digitronica.IT: come rendere l’innovazione disponibile per gli end users

Condividi

Digitronica.IT, Software Company che vede le sue origini nel 1978, crea applicazioni verticali per la risoluzione delle problematiche legate alla sicurezza aziendale. Dal 2020 è iscritta nel registro delle PMI Innovative.
S News incontra Vinicio Menini, Presidente Digitronica.IT e Giorgio Danieli, Amministratore Delegato.

Presidente, molte le evoluzioni che hanno visto Digitronica.IT protagonista, anche nel corso di quest'ultimo anno dominato dalla pandemia. Chi è Digitronica.IT oggi?
Innovazione, passione, flessibilità e disponibilità.
Ecco chi è Digitronica.IT. Queste quattro parole racchiudono i nostri valori, il nostro agire d’impresa. Animano la nostra squadra e ci consentono di raggiungere importanti traguardi.
Digitronica.IT è una software house che progetta e sviluppa applicazioni per la risoluzione delle problematiche legate alla sicurezza aziendale. Come consulente integrato, non forniamo solo hardware o software, ma siamo in grado di proporre e implementare soluzioni adeguate a ogni esigenza, assicurando massima tranquillità ai processi aziendali.
La qualità e l’affidabilità dei nostri prodotti sono monitorate da sistemi di gestione quali il Modello Organizzativo 231/2001, il Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2015. Inoltre, siamo in corso d’ottenimento della ISO 27001 sulla Sicurezza delle Informazioni.
Le soluzioni Digitronica.IT sono state scelte dalle più importanti aziende del panorama italiano: dalle società di telecomunicazione a quelle chimico-farmaceutiche, da quelle industriali agli istituti finanziari, dalla logistica alla GDO, dalle automotive agli aeroporti, dalle istituzioni universitarie alla sanità.
Il nostro obiettivo è quello di individuare sistemi che aiutino chi opera a prendere decisioni corrette, garantendo la possibilità di agire con la piena consapevolezza della propria struttura. In questo modo, l’informazione racchiusa nei dati diventa uno strumento di aggiornamento e gestione dell’operatività, miglioramento dei processi interni e supporto alle decisioni strategiche.

Ingegner Danieli, passando alle soluzioni, quali le novità?
Siamo sempre focalizzati sul continuo sviluppo di applicazioni innovative: il nostro lavoro è orientato all’ottimizzazione delle soluzioni software elevandole a nuovi livelli di sicurezza, con performances in continua evoluzione. Le applicazioni sono studiate nel rispetto delle normative sul trattamento dei dati sensibili e costruite per proteggerli da attacchi, evitando il generarsi di incidenti di sicurezza.
Sviluppiamo sistemi di sicurezza fisica “vivi”, ossia progetti che si evolvono e crescono insieme all’organizzazione aziendale del cliente. Offriamo soluzioni integrate e personalizzate che assicurano efficacia, operatività e un monitoraggio costante dei processi.
Per mantenere le nostre applicazioni all’avanguardia, nell’ultimo anno abbiamo lavorato molto per renderle ancora più innovative e robuste, aiutando così le aziende nel processo di ridisegno della gestione della security e dell’adeguamento a normative e procedure.
Le soluzioni web-based di Digitronica.IT gestiscono in real time profili multi-sito e multi-company con profonde interazioni con i sistemi già installati.
Abbiamo posto grande attenzione nell’interfaccia utente, realizzata con metodologie di responsive design per la massima fruibilità. Le interfacce presentano dashboard con widget completamente personalizzabili e user-friendly: possono essere utilizzate direttamente dagli utenti, i quali diventano indipendenti nel gestirle.
Possiamo certamente dire che continueremo a investire per perfezionare le nostre soluzioni, rendendole sempre più dinamiche e adattabili alle esigenze delle singole aziende.

Tra le novità recenti, Ingegnere, anche molte new entries, del tutto in controtendenza potremmo dire, considerato l’attuale momento storico.
Digitronica.IT è all’avanguardia anche sotto questo punto di vista. Negli ultimi anni stiamo investendo molto sulle nostre persone, dando loro la libertà di approfondire e sperimentare nuove soluzioni, stimolando così competenze e senso di responsabilità.
La pandemia non ci ha fermati, anzi, nell’ultimo anno abbiamo accelerato il processo di talent acquisition con l’espansione della squadra commerciale con l’inserimento di 3 nuove figure, formando un team pienamente operativo di 5 account managers, garantendo così una presenza capillare sull’intero territorio nazionale.
Per quanto riguarda il 2021 invece, ci siamo dati l’obiettivo di investire nel team di R&D, espandendo il nostro gruppo di sviluppatori, sia per quanto riguarda il back-end che per il front-end.
E qui vorrei soffermarmi un momento. Da qualche anno abbiamo consolidato un nuovo modello organizzativo creando un gruppo di software developers altamente specializzati, che si occupano esclusivamente delle tematiche di front-end delle nostre soluzioni. È stata una scelta fatta per semplificare e snellire il processo di evoluzione dei nostri applicativi, garantendo una qualità e fruibilità altissima dei nostri prodotti

Quale la risposta del mercato a questo vostro nuovo modello organizzativo?
Il concreto investimento nelle capacità personali, tecniche e specialistiche dei singoli dipendenti, elementi di fondamentale importanza per noi, ci ha consentito di crescere e raggiungere una posizione di rilievo sul territorio nazionale, diventando uno dei punti di riferimento per l’implementazione di software orientati alla risoluzione di problematiche legate alla sicurezza aziendale.

Presidente Menini, quali le parole d'ordine oggi per una software company specializzata nella sicurezza come voi e quali, a vostro avviso, i drivers di evoluzione prossimi futuri?
Riprendo il concetto d’apertura  di questa intervista: innovazione, passione, flessibilità e disponibilità. Queste, a nostro vedere, sono le parole d’ordine che tutti noi dobbiamo tenere ben in mente per affrontare le sfide del futuro.
Oggi le aziende devono guardare alle nuove tecnologie e ai nuovi modi di condurre la trasformazione digitale all’interno della propria organizzazione. Per rispondere alla repentina evoluzione del mercato è essenziale adattarsi al cambiamento e promuovere una cultura digitale.
I vertici aziendali richiedono, in maniera sempre più frequente, una grande quantità e qualità dei dati in grado di evidenziare problemi e di identificare le criticità al fine di definire le priorità strategiche. La digital trasformation comporta un approccio a 360 gradi dell’azienda, integrando fra loro sistemi, piattaforme software, hardware e infrastrutture, rendendo la propria organizzazione agile e digitale.  
Fondamentale per noi, come software house, è tenere lo sguardo sempre vigile sull’evoluzione e sui progressi tecnologici, al fine di offrire delle soluzioni che siano all’avanguardia e capaci di sfruttare a pieno le potenzialità delle nuove tecnologie. In poche parole: aprirsi all’innovazione, svilupparla, tradurla e renderla disponibile per i nostri clienti.

Proprio su questi ed ulteriori temi si focalizzerà l’evento che abbiamo organizzato per il 24 Settembre a Roma, ”Next to Future”.

a cura di Monica Bertolo

Nella foto in alto, Giorgio Danieli e Vinicio Menini. 

DIGITRONICA_Intervista1

DIGITRONICA_Intervista2

20.07.2021


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

SICURIT: Videoanalisi Intelligente Integrata Grundig

Sicurit Alarmitalia, nel presentare la videoanalisi intelligente integrata Grundig, evidenzia...

Formazione e automazione: così si combatte il cybercrime

Ogni ambito delle nostre vite è ormai digitalizzato, ma non tutti sono pronti a...

Digitronica.IT Next to Future: Digitalizzare i Processi Integrando Security

Digitronica.IT ha organizzato uno specifico evento dedicato ai professionisti aziendali dal...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.