Attualità // Corporate

Hikvision: certificazione US FIPS140-2 per il modulo crittografico HIKSSL

Condividi

Hikvision ha ottenuto la certificazione U.S. Government Federal Information Processing Standard (FIPS) 140-2, “segnando così un nuovo e decisivo passaggio nel suo percorso verso la sicurezza cyber”, sottolineano da Hikvision Italy.

“FIPS 140-2 – evidenziano – è uno standard di crittografia del Governo degli Stati Uniti messo in campo dal National Institute of Standards and Technology (NIST), una divisione del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti. Utilizzato dalle agenzie governative federali negli Stati Uniti e in Canada, lo standard FIPS 140-2 viene ampiamente adottato anche nei settori regolamentati (finanza, sanità, giustizia, utilities, e le stesse imprese commerciali).

Il modulo di crittografia di Hikvision, il HIKSSL – proseguono – ha ottenuto la certificazione FIPS 140-2 di livello 1, sia per le telecamere IP che per i videoregistratori di rete (NVR)”.

"Crediamo che la videosorveglianza debba aspirare ad adottare gli stessi standards utilizzati nei livelli governativi e nei settori altamente regolamentati", precisa Wang Bin, Chief Officer del Network Security, Security Laboratory di Hikvision e del Dipartimento di sicurezza delle reti.

“Lo standard FIPS 140-2 tra i più riconosciuti standards di sicurezza al mondo – spiegano da Vittorio Veneto – è adottato e referenziato da numerosi enti di normazione e realtà internazionali di testing, come lo standard ISO. Realtà hi-tech globali del calibro di Apple, Microsoft, Cisco e Google hanno ottenuto la convalida FIPS 140-2.

Il processo di convalida FIPS 140-2 è molto ampio e richiede una serie di tests estremamente rigorosi, eseguiti da un laboratorio di sicurezza statunitense indipendente e accreditato, assieme alla conferma della conformità da parte del NIST.

Hikvision prende molto sul serio la sicurezza informatica, attenendosi rigorosamente alle normative che regolano i diversi Paesi nei quali opera. La rigorosa conformità normativa dei prodotti Hikvision soddisfa standards elevati di settore come ISO 270001, ISO 9001: 2008, CMMI Livello 5 e AICPA SOC”, concludono da Hikvision, numero 1 al mondo nella produzione di soluzioni innovative di sicurezza.

la Redazione

28.08.2018


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Battistolli: 60 anni con l’entusiasmo del primo giorno

Battistolli, il Gruppo vicentino specializzato nel trasporto valori e nei servizi di vigilanza e...

Dahua, AI vs GDPR: matrimonio tra tecnologie e diritto

Dahua Technology Italy con il format di incontri “AI vs GDPR, da scontro a...

Assiv, Urbano: Protocollo S e il ruolo della Vigilanza all’estero

Assiv, nella persona del suo Presidente Maria Cristina Urbano, è stata tra le...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.