Domotica & Oltre // Zoom

Honeywell: Nuove Funzionalità Controllo Accessi con MAXPRO MPA1 e MPA2

Condividi

Honeywell presenta MPA1 e MPA2, centrali di controllo accessi che offrono opzioni di hosting su cloud, basato sul web o on-premise e che integrano le funzionalità del portfolio MAXPRO® Cloud.
Si tratta di una nuova offerta che risponde alle particolari necessità delle aziende di fascia medio-piccola e che mira a migliorare la produttività, a ridurre i costi di proprietà e a potenziare la sicurezza e il controllo sul business.

“Le nostre tecnologie - sottolinea Frederic Haegeman, Commercial Security Business Leader Europe di Honeywell Commercial Security - possono essere integrate nei sistemi esistenti, supportando i nostri clienti nel creare e mantenere soluzioni flessibili e personalizzate adatte alle loro esigenze, aspetto particolarmente importante per le PMI. Le nostre nuove centrali di controllo accessi MPA1 e MPA2 rafforzano la nostra offerta MAXPRO Cloud fornendo agli utenti funzionalità per il controllo accessi efficienti da un punto di vista economico e informazioni sulla sicurezza in tempo reale da qualsiasi località”.

MAXPRO Cloud è una soluzione di sicurezza basata su cloud per aziende di fascia medio piccola multisito, che offre funzionalità di sicurezza e protezione efficaci ed efficienti, minimizzando i costi IT e proteggendo gli investimenti dall’obsolescenza. Questa soluzione integra controllo accessi e video in una piattaforma facile da utilizzare e integrata, impiegata per proteggere le realtà retail con più sedi, i franchising, gli edifici commerciali e residenziali multi-tenant, le scuole e le chiese. Grazie a funzionalità, come la gestione globale delle credenziali, il reporting automatizzato e la gestione da remoto di porte e programmi, questo sistema non solo rappresenta una valida soluzione di sicurezza, ma è anche un efficace strumento per il business.

LE CARATTERISTICHE DI MAXPRO MPA1 E MPA2 DI HONEYWELL
MPA1 è un controller con alimentazione POE (Power-Over-Ethernet) a porta singola facile da installare, usare e manutenere, grazie al suo esclusivo edge design e alla Device Utility App dedicata per una gestione rapida e semplice. Può essere montato in una scatola elettrica tipo U.S. o all’interno di un involucro compatto, appositamente progettato con un LED di status per la diagnostica. Inoltre, l’interfaccia web incorporata consente a MPA1 di agire in modalità stand-alone, in soluzioni a centrale singola o multiple. 

Le funzionalità delle centrali di controllo accessi MPA1 di Honeywell includono:
Flessibilità: grazie al suo design compatto e all’elegante involucro, può essere utilizzato per implementazioni diverse, negli ambiti più svariati. In modalità standalone, la centrale MPA1 può controllare una porta singola oppure gestire più controller collegati in rete.
Installazione più rapida: l’edge controller a porta singola alimentato Power over Ethernet (PoE) è più rapido e semplice da gestire dalla Device Utility App disponibile sui dispositivi Android e iOS. Il montaggio alla porta riduce la lunghezza dei cavi e grazie all’edge design compatto si adatta ad una scatola elettrica tipo U.S.
Supporto del Protocollo OSDP (Open Supervised Device Protocol): la più recente tecnologia di comunicazione per lettori di tessere fornisce un sistema di crittografia forte, una comunicazione bi-direzionale e una migliore resilienza di cybersecurity. Fornisce agli utenti la possibilità di creare una piattaforma che può essere estesa in futuro. Dispone inoltre di una connessione sicura con certificato SSL, proteggendo le connessioni verso la centrale.

La centrale MPA1 è stata sviluppata con un design compatto facilmente installabile che si adatta alle infrastrutture IT e ai metodi esistenti, riducendo i costi di installazione e manutenzione e supporta le connessioni del lettore OSDP, assicurando una comunicazione protetta end-to-end dalla smart card all’host. Di conseguenza, con la crescita del sistema, cresce anche la centrale MPA1.

MPA2 è una centrale per controllo accessi standalone e per due/quattro porte di accesso. La centrale MPA2 presenta avanzate funzionalità di sicurezza grazie ad una comunicazione bi-direzionale su Protocollo Open Supervised Device (OSDP) con sistema di crittografia AES a 128-bit e con lettori per il controllo degli accessi. Questa combinazione di caratteristiche – rafforzata da un’interfaccia utente intuitiva, basata su browser – offre ai clienti un sistema di accesso al sito facile da usare e sicuro. Gli utenti possono gestire in maniera sicura la centrale MPA2 attraverso una connessione Ethernet o Internet. 

Le caratteristiche della centrale di controllo accessi MPA2 di Honeywell includono:
Flessibilità 3-in-1: Funzionalità incorporate, cloud o ospitate su software, da un’unica centrale. Ciò significa che MPA2 può essere impiegato per una grande varietà di utilizzi, dal controllo accessi di base per un sito singolo fino alla sicurezza di livello enterprise multisito con accessi, video e intrusione pienamente integrati. 
Installazione più rapida: Un’installazione intuitiva e senza bisogno di cacciaviti è semplificata da connettori push-in e dal cablaggio RJ45, riducendo della metà il tempo generalmente richiesto per adattare centrali simili e offrendo benefici agli installatori in termini di riduzione dei costi operativi e di manutenzione. L’hardware basato su IP con capacità Power over Ethernet (PoE) PLUS elimina il cablaggio del modulo di rete aggiuntivo e semplifica l’alimentazione della centrale. Il montaggio alla porta riduce anche la lunghezza dei cavi. La centrale MPA2 è progettata per usare il sistema Structure Cabling nei nuovi edifici, dove è in uso il cablaggio di rete RJ45, riducendo i costi di installazione fino al 50%.
Supporto Wiegand e OSDP: Accanto ai protocolli di comunicazione legacy Wiegand, che semplificano la connessione ai più comuni lettori connessi Wiegand, la centrale MPA2 fornisce la più recente tecnologia di comunicazione per lettori di tessere per una comunicazione bi-direzionale a crittografia forte e una migliorata resilienza di cybersecurity. Offre agli utenti la possibilità di creare una piattaforma che può essere ampliata in futuro. Dispone inoltre di sicurezza con certificato SSL, proteggendo le connessioni verso la centrale.

La centrale MPA2 offre un approccio semplificato alla gestione della sicurezza, migliorando la produttività del business e dei dipendenti riducendo i tempi sia di formazione che operativi. La nuova centrale è disponibile come prodotto standalone e può essere adattato con facilità nelle configurazioni di sicurezza esistenti.

la Redazione

02.03.2021


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Focus Tour 2021 Seconda Tappa Digital: Save the Date!

Focus Tour 2021, partito in versione Digital, ha riscosso davvero un’entusiastica...

Malwares mobile: 97% aziende a livello globale colpite nel 2020

Attacchi malware mobile: una minaccia che, nel 2020, ha riguardato quasi tutte le imprese nel...

TASER: Polizie Locali Venezia e Udine prime in Italia ad adottare i dispositivi

TASER in Italia: una realtà. “I Dipartimenti di Polizia Municipale delle...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.