Sicurezza & Co. // Corporate

Nice acquisisce ACM, eccellenza italiana, e prosegue nella crescita in Home e Building Automation

Condividi

Ulteriore acquisizione per Nice: la multinazionale trevigiana acquisisce ACM, rafforzando così la propria posizione nel segmento dell’automazione “Screen”, posizionandosi tra i primi players al mondo per l’ampiezza delle soluzioni offerte.

Fondata negli anni '70 a Pomezia (Roma) dalla famiglia Lanzoni con l’intuizione di offrire soluzioni tecniche al passo con i tempi e la capacità di aprirsi a nuovi mercati, ACM è azienda leader nell’offerta di soluzioni per l’automazione di serrande avvolgibili, tapparelle e tende da sole con un fatturato di circa 17 milioni di euro nel 2017, generato prevalentemente all’estero, in oltre 40 Paesi del mondo.
Qualità “Made in Italy”: ACM offre una vasta gamma di motori e accessori per una clientela internazionale, che desidera automatizzare serrande, tapparelle e tende da sole con soluzioni semplici e customizzabili, che vengono progettate e testate dal personale qualificato all’interno del proprio dipartimento R&D, e sono prodotte e assemblate in Italia presso lo stabilimento  di Pomezia (Roma), secondo gli standards qualitativi più rigorosi.

Lauro Buoro, fondatore e Presidente di Nice S.p.A., sottolinea: “È un passo importante per il Gruppo, che ci permette di proseguire lungo il percorso di crescita organica e per acquisizioni all’interno del settore Home & Building Automation. In particolare, con questa acquisizione, Nice si rafforza nel segmento delle automazioni Screen”.

“Siamo lieti di entrare a far parte di un Gruppo solido come Nice S.p.A. -  evidenzia Alfredo Lanzoni, Amministratore Delegato di ACM - che ci porterà a rafforzare in modo importante la nostra presenza sui mercati internazionali, integrando fin da subito sinergie commerciali e tecnologiche che permetteranno un ulteriore sviluppo del business”.

In base agli accordi raggiunti, l’acquisto del 100% di ACM si perfezionerà a seguito dell’avverarsi di alcune condizioni contrattuali da completarsi nelle prossime settimane ed il conseguente pagamento, da parte del Gruppo Nice, di un importo per complessivi euro 11,9 milioni da corrispondersi in varie tranches. L’acquisto sarà finanziato attraverso mezzi propri e linee di credito già a disposizione del Gruppo. (Si segnala che l’acquisizione è da considerarsi non significativa ai sensi dell’articolo 71 del Regolamento Emittenti, nonché dei criteri di cui all'Allegato 3B del Regolamento Emittenti stesso).

Nice: Facts and Figures 
Nice S.p.A. Fondata agli inizi degli anni ’90 e quotata sul Segmento STAR gestito da Borsa Italiana, Nice S.p.A. è l’azienda di riferimento internazionale nel settore dell’Home e Building Automation e Home Security con un’ampia offerta di soluzioni integrate per l’automazione di cancelli, garage, sistemi per schermature solari, sistemi di parcheggio, sistemi di allarme wireless e home security, per applicazioni residenziali, commerciali e industriali. Il Gruppo Nice ha avviato un percorso strategico di espansione geografica ed ampliamento del proprio portafoglio prodotti e di piattaforme connesse per offrire un’ampia scelta customizzabile e facilità d’uso per l’utente finale. A ciò si aggiunge  il rafforzamento ed espansione in mercati ad alto potenziale di crescita; ampliamento, oltre ad una rinnovata attività di branding  per competere in nuovi segmenti di mercato. I prodotti Nice, caratterizzati per coniugare innovazione tecnologica e design, sono esportati in più di 100 paesi, realizzando oltre il 90% dei ricavi consolidati del Gruppo (325 milioni di Euro nel 2017) all’estero.

la Redazione

12.06.2018


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

L’evoluzione strategica della security: l’asset determinante nel futuro delle imprese. Il Programma definitivo dell’evento

Si tiene venerdì 22 Giugno con inizio alle ore 10:00, nell'esclusiva location della...

Biradio: periferica di teleallarme radio di Urmet Ate

BIRADIO è la periferica radio targata Urmet Ate, bidirezionale e operante su frequenze...

Euralarm study on false alarms

Euralarm has carried out a European study on false alarms. The study has been conducted by a...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.