Tecnologie e Servizi // Zoom

Da Urmet nuove gamme di telecamere IP: 1080P e 5M Fish Eye

Condividi

Il Gruppo Urmet lancia due nuove linee di telecamere IP con risoluzione 1080P e 5M Fish Eye che, “grazie alle loro caratteristiche tecniche estremamente performanti ed alla qualità delle rese video – sottolineano dall’azienda - sono particolarmente indicate per qualsiasi contesto applicativo, come residenziale, aree pubbliche, retail, banche e luoghi d’arte”.

LE CARATTERISTICHE
Le elevate prestazioni dei nuovi dispositivi sono garantite dalle loro funzioni avanzate, che li rendono prodotti versatili e flessibili per diversi sistemi d’impianto. La nuova gamma 1080P integra unità di ripresa da esterno in versione bullet, minidome e dome antivandalo. Tra le prestazioni da segnalare il Codec H.265 che, grazie al nuovo standard di compressione video ad alta risoluzione (High Efficiency Video Coding), introduce un incremento di efficienza nella gestione degli streaming video riducendo il bit rate del 50% rispetto al codec H.264, minimizzando lo spazio richiesto per l’archiviazione e migliorando la velocità di trasmissione su banda stretta.

Inoltre, la funzione V-Dect costituisce un ulteriore valore aggiunto: si tratta di un sistema di analisi video che permette di delimitare il monitoraggio ad alcune aree specifiche, verificare il transito di soggetti da un punto all’altro o la loro permanenza, impostando allarmi automatici in caso di attraversamento di una zona etichettata come “non consentita”. L’opzione Corridor Mode, che permette di restringere le aree laterali, non desiderate nella visualizzazione, focalizzando l’attenzione su un’inquadratura più contenuta. Tra le specifiche tecniche più rilevanti di alcuni modelli della gamma 1080P, si possono citare l’ottica motorizzata 2,8-12mm con autofocus e lo slot SD, per l’eventuale videoregistrazione locale: tutte le telecamere dispongono, infatti, di doppia alimentazione, tramite alimentatore esterno o PoE.

La gamma di telecamere Fish Eye è composta da due unità di ripresa con risoluzione 5M. Tramite NVR - Browser - App o Software proprietario è possibile gestire la visualizzazione ed il playback di un’immagine a 360° ed eventualmente suddividerla in un multischermo da 4 o 8 immagini, dove ognuna è una porzione dell’immagine totale. Installabili a parete, a tavolo o a soffitto, la nuova serie Fish Eye Urmet è ideale per il monitoraggio di aree estese.
La configurazione è semplice ed immediata e, a seconda del modello, sono disponibili la funzione audio e lo slot per l’inserimento di schede SD fino a 128GB, per videoregistrazioni locali.

Le soluzioni Urmet presentano l’importante vantaggio di essere completamente gestibili tramite un’unica piattaforma Urmet Video Smart (UVS) e un’unica App, iUVS plus, comuni a tutti i prodotti di videosorveglianza Urmet IP e AHD, a garanzia di un utilizzo semplice e intuitivo. Software e App sono disponibili rispettivamente per sistemi Windows Mac, Android e IOS, per Smartphone e Tablet. È, inoltre, prevista anche un’interfaccia per browser Internet Explorer e Safari. Tra le funzioni più interessanti dell’App iUVS plus, destinata all’utente, si trovano l’opzione Playback, che consente di accedere, da remoto e on demand, contemporaneamente alle videoregistrazioni di 4 telecamere e l’Instant Playback che permette di visualizzare gli ultimi 5 minuti di videoregistrazione, per attività di ricerca veloce.

Pietro Dentis, Product Manager di Urmet, sottolinea: “Le nuove linee di telecamere IP Urmet, 1080P e 5M Fish Eye, facili da configurare e versatili nella gestione, sono particolarmente indicate per ogni tipologia di utenza, sia pubblica che privata, a livello professionale. I sistemi Urmet sono stati ideati seguendo i principali trends di mercato nell’ambito della videosorveglianza. La coerenza che l’Azienda ha mantenuto negli anni, nello sviluppo e nella gestione della gamma di prodotto, infatti, ha permesso una trasversalità tale da poter integrare gli impianti, con tecnologia più obsoleta, ai nuovi prodotti attraverso l’utilizzo di un’unica App e un’unica piattaforma software. In tal senso, l’obiettivo di Urmet è diventare, in modo sempre più consolidato, un interlocutore unico per ogni installatore, anche quello più specializzato e attento alle novità prestazionali di settore. Un solido riferimento, non solo per la proposta commerciale, ma anche per l’assistenza post vendita, caposaldo dei tanti servizi offerti dall’azienda.”

la Redazione

Urmet_Telecamera

27.02.2018


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

L’evoluzione strategica della security: l’asset determinante nel futuro delle imprese. Il Programma definitivo dell’evento

Si tiene venerdì 22 Giugno con inizio alle ore 10:00, nell'esclusiva location della...

Biradio: periferica di teleallarme radio di Urmet Ate

BIRADIO è la periferica radio targata Urmet Ate, bidirezionale e operante su frequenze...

Euralarm study on false alarms

Euralarm has carried out a European study on false alarms. The study has been conducted by a...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.