Tecnologie e Servizi // Case Study

Dahua: videosorveglianza in yacht da 42 metri, top sicurezza e massimo lusso

Condividi

Dahua Technology Italy ha realizzato un sistema di videosorveglianza in un contesto singolare: uno yacht da 42 metri.

“L’amore di un marinaio dura un’ora perché in ogni porto che va, s’innamora”. “Bene, come non innamorarsi di questo sistema di videosorveglianza Dahua installato a bordo di uno yacht da 42 metri? - si chiedono in Dahua Italy.

Difficile resistere, si potrebbe rispondere, considerato che il gioiellino da 42 metri presenta: protezione perimetrale, face recognition e rilevamento termografico che garantiscono un livello di sicurezza elevatissimo a ogni ora del giorno e della notte, anche in condizioni di visibilità proibitive.

LA REALIZZAZIONE DELLA SOLUZIONE DAHUA ED I BENEFICI
L’area di accesso del ponte principale a poppa è sorvegliata da una telecamera dome IP AI modello IPC-HDBW8242E-Z4FR da 2 Megapixel dotata di tecnologie all’avanguardia come riconoscimento facciale e Starlight. Tre illuminatori LED a infrarossi – con portata fino a 100 metri – e la focale motorizzata da 8~32 mm con zoom ottico 4x individuano immediatamente i potenziali arrembatori. Durante la registrazione, si crea in automatico un archivio virtuale facilmente consultabile mentre il software installato consente di identificare i volti degli individui non autorizzati e inviare notifiche di allarme al personale di sicurezza su diversi devices come smartphone, tablet o PC.

Dahua_yatch

La speed dome ibrida TPC-SD8420-B25 con doppia ottica termica (400x300 pixel) e visibile (2 Megapixel) collocata sull’albero radar nella zona sun deck consente di gestire regole di analisi video come tripwire (attraversamento linee), perimetri virtuali antintrusione e rilevamento di oggetti abbandonati o mancanti che, se violate, generano tempestivamente un’allerta per dissuadere i tentativi di abbordaggio da aree vietate. Altre caratteristiche rilevanti della telecamera PTZ sono lo zoom ottico 30x, i 4 illuminatori IR con portata fino a 150 metri della focale visibile e la funzione intelligente di rilevamento antincendio.

Schema_Yacht3

LA SALA MACCHINE
Oltre alla videosorveglianza esterna, una delle esigenze principali del cliente era quella di monitorare la sala macchine situata nel ponte inferiore.
Trattandosi di un locale altamente sensibile per la presenza di motori, condutture, altri macchinari soggetti a riscaldamenti e sostanze pericolose, è di fondamentale importanza controllare costantemente eventuali aumenti repentini della temperatura o principi di incendio.
Questo compito è affidato alla mini bullet ibrida TPC-BF2120-T, anch’essa provvista di ottica termica (160x120 pixel) e visibile (2 Megapixel) e della funzione di rilevamento antincendio.

A questo si aggiunge il monitoraggio della temperatura all’interno di un range che va da -20°C a +450°C in tre modalità di misurazione: spot (punto preciso), line (linea) e area, con dodici regole simultanee supportate. Le funzioni TVCC standard vengono svolte dall’ottica visibile, che integra anche un illuminatore IR con portata fino a 35 metri, e dalla speed dome a incasso SD52C225U-HNI da 2 Megapixel opportunamente posizionata che offre una panoramica a 360° dell’ambiente forte di uno zoom ottico 25x.

Schema_Yacht1

L’intero sistema è gestito da un’unità NVR5232-16P-4KS2E (Network Video Recording), videoregistratore IP da 32 canali fino a 12 Megapixel e 16 porte PoE (Power over Ethernet) che centralizza tutti i flussi video delle telecamere.

IL SYSTEM INTEGRATOR: ELETTRA SECURITY SYSTEM
L’implementazione è stata effettuata dalla ditta Elettra Security System Sas di La Spezia, System Integrator che opera da anni nei settori elettrotecnico ed elettronico realizzando sistemi di impiantistica innovativi in ambito Home Automation, domotica, sicurezza domestica, professionale e videosorveglianza con supporto digitale e telecamere di alta qualità. Nel progetto in questione, per soddisfare gli standards richiesti dall’esclusività della location, le telecamere esposte sono state personalizzate con i colori metallizzati che tratteggiano la livrea del panfilo, in modo da mantenere un impatto estetico uniforme e accattivante.

IL PARTNER DAHUA: DSA TECHNOLOGY
Fornitura dei prodotti, proposta commerciale e assistenza tecnica sono stati seguiti dallo storico partner Dahua, DSA Technology S.r.l. di Bovisio Masciago (MB), protagonista da oltre 20 anni come distributore e importatore dinamico ed efficiente sulla scena della videosorveglianza, antintrusione, controllo accessi e presenze, videocitofonia, domotica, automazioni e rilevamento fumi e antincendio, con la missione di garantire ai clienti un supporto concreto, sia sotto il profilo tecnico che commerciale.

IL VALORE DELLA PARTNERSHIP
Il successo di questo progetto dimostra ancora una volta come Dahua, al fianco dei propri partners distributivi e System Integrators, sia in grado di fornire soluzioni di sicurezza integrata all’avanguardia tecnologica e su misura in ogni contesto.

la Redazione

Dahua_Yatch4

24.02.2021


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Focus Tour 2021 Seconda Tappa Digital: Save the Date!

Focus Tour 2021, partito in versione Digital, ha riscosso davvero un’entusiastica...

Come cambiano le abitudini d’acquisto nel Retail?

Il Consumer and Retailers Market Research Study 2021, condotto da Manhattan Associates, mostra...

Malwares mobile: 97% aziende a livello globale colpite nel 2020

Attacchi malware mobile: una minaccia che, nel 2020, ha riguardato quasi tutte le imprese nel...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.