Tecnologie e Servizi // Zoom

Ksenia: lares 4.0, soluzione IoT innovativa per la sicurezza e la home & building automation

Condividi

Ksenia Security a Sicurezza 2017 presenta, per la prima volta, la nuova piattaforma IoT ibrida lares 4.0. “Tutte le nuove centrali lares 4.0 – sottolineano dagli headquarters Ksenia - sono la soluzione perfetta e più avanzata nell'era della digitalizzazione (IoT) per quanto riguarda sia la Sicurezza Fisica (Antintrusione, Videosorveglianza, Controllo accessi) che la Home & Building Automation”.

LE CARATTERISTICHE
Lares 4.0 rappresenta oggi un degno erede nella nuova piattaforma Ethernet con back-up 3G collegata direttamente al cloud Ksenia SecureWeb.  Lares 4.0 è la naturale evoluzione della centrale lares, presentata la prima volta a Sicurezza 2010 al mercato italiano ed estero, che ha rivoluzionato il mercato grazie ai seguenti aspetti:

- Connettività Ethernet
- BUS iperveloce
- Numero di uscite uguale al numero di ingressi
- Cura della User experience
- Prima centrale italiana in grado 3
- Prima centrale dotata di web server con mappe grafiche che unisce
  in un'unica APP tutti gli aspetti della Sicurezza e della Domotica.

La piattaforma, già declinata alcuni mesi fa nella versione Full wireless, è ora disponibile nella versione "ibrida" nelle taglie 40 IP, 140 IP, 644 IP e customizzabile per esigenze di zone e/o di uscite ancora superiori.
Ciò segna l'ingresso della centrale lares 4.0 oltre che nel mercato residenziale, anche in quello commerciale e industriale di qualsiasi dimensione.

Lares 4.0 dispone infatti di un numero di uscite uguale al numero degli ingressi per la gestione delle luci, del clima, dell'irrigazione e delle tapparelle, praticamente di qualsiasi tipo di automazione o elettrodomestico: oltre alla Sicurezza nelle sue accezioni di cui sopra, anche la Smart Home. Tutte possono essere ora gestite da un'unica APP utente (lares 4.0) e programmate dall'installatore anche da qualsiasi terminale mobile (Ksenia Pro).

Indipendentemente dalla dimensione, la scheda di centrale nasce con già a bordo la porta Ethernet e il transceiver wireless bidirezionale 868 MHz. compatibile con tutte le periferiche wls esistenti Ksenia; le nuove centrali sono dotate anche di doppio BUS e di terminali di connessione estraibili.
Tutte le schede sono predisposte per accogliere direttamente a bordo (senza BUS di comunicazione per aumentare al massimo la velocità di transito delle informazioni e dei dati) sia il modulo 3G (e presto il 4G-LTE) sia, ove necessario, il modulo PSTN. In ogni caso è garantito l'invio di messaggi vocali, email, Contact ID e protocollo SIA DC-09 livello III alle Centrali di Sorveglianza.

L'APP installatore consente poi di centralizzare e geo-localizzare tutte le centrali installate e pertanto di offrire il massimo dell'assistenza al cliente finale mediante la ricezione di notifiche push anche per alert tecnologici (ciò vale per tutte le centrali IoT -cioè lares 4.0 e lares wls).
La piattaforma di centrale lares 4.0 è stata progettata e realizzata con caratteristiche di potenza, velocità di calcolo e di memoria senza precedenti (anche rispetto alla lares esistente, "già superiore alle maggiori concorrenti", informano da Ksenia) così come evidenziato dalla tabella comparativa qui sotto riportata:

tabella

 


centrale

Scheda lares 4.0 / 40:
gestisce fino a 40 IN + 40 OUT con 12 partizioni - nativa con interfaccia Ethernet. (senza wireless a bordo - necessita ricetrasmettitore duo). Incluse le APP Installatore (Ksenia Pro) e Utente (lares 4.0)
Conforme EN 50131-GRADO 3

Scheda lares 4.0 / 40 wls ibrida:
gestisce fino a 40 IN + 40 OUT con 12 partizioni - nativa con interfaccia Ethernet e Wireless bidirezionale 868 MHz (in tecnologia DPMS - Dynamic Power Management System) e doppio BUS di serie. Incluse le APP Installatore (Ksenia Pro) e Utente (lares 4.0)
Conforme EN 50131-GRADO 3

Scheda lares 4.0 / 140 wls ibrida:
gestisce fino a 140IN +140 OUT con 20 partizioni - nativa con interfaccia Ethernet e Wireless bidirezionale 868 MHz (in tecnologia DPMS - Dynamic Power Management System) e doppio BUS di serie. Incluse le APP Installatore (Ksenia Pro) e Utente (lares 4.0)
Conforme EN 50131-GRADO 3

Scheda lares 4.0 / 644-IP + (e oltre su progetto specifico):
gestisce fino a 644IN + 644 OUT con 30 partizioni - nativa con interfaccia Ethernet e Wireless bidirezionale 868 MHz (in tecnologia DPMS - Dynamic Power Management System) e doppio BUS di serie. Incluse le APP Installatore (Ksenia Pro) e Utente (lares 4.0)
Conforme EN 50131-GRADO 3

- PER IL PASS OMAGGIO SICUREZZA 2017, CLICCARE QUI -

la Redazione

09.11.2017


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Dodic: Corso di Videosorveglianza e Privacy per gli installatori, per fare chiarezza sulla normativa

Dodic coerente con il suo obiettivo aziendale “Un Mondo di Servizi costruito per...

Abilitare la trasformazione della sicurezza per il business digitale di oggi. Collaborazione tra Fortinet e IBM

L'economia digitale influenza oggi ogni aspetto del business. Le aziende che riorganizzano...

Soddisfazione per la settima edizione di Elettromondo

Si è conclusa sabato 21 aprile la settima edizione di Elettromondo, appuntamento di...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.