Tecnologie e Servizi // Zoom

Sertec: sistema di chiusura Verso Cliq

Condividi

Sertec presenta il sistema di chiusura Verso Cliq.

Vi sono certe situazioni che richiedono un sistema di chiusura molto complesso, talvolta più di quanto un semplice impianto meccanico possa riuscire a fare. E ci sono delle prestazioni che solo impianti di chiusura meccatronici possono garantire. Ecco perché esiste Verso Cliq by Sertec.

LE CARATTERISTICHE DI VERSO CLIQ BY SERTEC
Un impianto di chiusura come Verso Cliq è un sistema di chiusura meccanico di alta qualità, integrato ad una sofisticata microelettronica con codifica dei dati intelligente. Verso Cliq è la versione di fascia alta degli impianti di chiusura in grado di soddisfare esigenze elevate relative a sicurezza, flessibilità e convenienza. Inoltre Verso Cliq si dimostra una soluzione dai costi contenuti fin dal principio: quando le esigenze aumentano, il sistema di chiusura si espande, le autorizzazioni all’accesso vengono modificate, in particolare quando viene smarrita una chiave.

Un impianto di chiusura è sempre una cosa individuale. Nessun impianto di chiusura è uguale ad un altro. Una serie di più fattori riveste un proprio ruolo specifico nell’analisi delle esigenze e nella fase di pianificazione. Ad esempio: le esigenze concrete, la grandezza, la struttura e l’utilizzo dell’edificio ovvero dell’impianto. Ma non solo: l’impianto di chiusura deve essere aperto e flessibile, per rispondere a futuri requisiti.

Per la pianificazione e la gestione di un impianto meccatronico Verso Cliq sono a disposizione pacchetti software molto pratici, così come i Cliq partners, competenti e certificati, presenti in tutta Italia. Indipendentemente dai requisiti individuali, una cosa è certa: optando per un impianto di chiusura IKON non si sbaglia mai. E, in particolare, con Verso Cliq.

Basato sulla tecnologia Cliq di Assa Abloy, è molto di più di un semplice sistema di chiusura: è una soluzione di sistema intelligente che integra una meccanica di precisione di alto livello a componenti elettronici. Il sistema è composto fondamentalmente da cilindri meccatronici e da chiavi meccatroniche. Può anche essere utilizzato (ampliato) con cilindri puramente meccanici. Di fatto, la gamma dei tipi di cilindri Verso Cliq è così vasta quanto le numerose aree di applicazione: dal cancello di accesso di un’area aziendale alle cassette delle lettere, dall’ascensore all’armadio da ufficio.

Il cilindro di chiusura è disponibile come doppio cilindro, mezzo cilindro, cilindro per interruttore, serratura per mobili con oliva e in molte altre versioni. L’illustrazione mostra in modo esemplare le possibilità di un utilizzo ragionevole di una selezione di vari tipi di cilindri.

verso cliq

Variazioni dell’organico appartengono alla vita quotidiana, così come i contratti di lavoro a brevissimo termine e la collaborazione con aziende esterne. Le chiavi smarrite potrebbero cadere nelle mani sbagliate. Il sistema di chiusura Verso Cliq supera le difficoltà relative alla costante modifica delle autorizzazioni di accesso. Coniugando in modo ottimale flessibilità, comfort e sicurezza, questo sistema è la soluzione migliore.

È più resistente, sicuro ed efficiente rispetto ad impianti convenzionali e, grazie all’assegnazione flessibile delle autorizzazioni di accesso, protegge edifici di qualsiasi grandezza e complessità.

Il sistema offre due versioni di gestione che permette di programmare le autorizzazioni di accesso e le fasce orarie relative a chiavi, porte e utenti.
- CLIQ® Manager
- CLIQ® Web Manager

L’unità di programmazione serve per modificare le impostazioni temporali e le autorizzazioni di accesso (in funzione del tipo di chiave), nonché per leggere gli elenchi eventi
- Unità di programmazione desktop
- Unità di programmazione da parete
- Unità di programmazione mobile

la Redazione

Sertec

17.09.2018
Tags: Zoom,


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Zettler, Profile Flexible: sistema scalabile per varie esigenze

Zettler con Profile Flexible, realizzato sulla base della piattaforma MZX Technology, offre...

Hikvision Italy: Massimo Antonelli PreSales Engineer & Project TechSupport

Hikvision Italy vede crescere ulteriormente il suo team. Massimo Antonelli entra infatti in...

Dodic cresce: nasce Dodic Adriatica

Dodic cresce ulteriormente: nasce Dodic Adriatica, la settima sede Dodic del Centro Italia,...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.