Tecnologie e Servizi // Zoom

Smart Home Italia: Camera IP Wifi da esterno Thomson

Condividi

Smart Home Italia presenta la Camera IP Wifi da esterno, con rilevatore di movimento e di presenza luminoso di Thomson, “marchio riconosciuto a livello mondiale per la qualità dei propri prodotti innovativi e di facile utilizzo nel campo della sicurezza”, sottolineano da Smart Home Italia.

LE CARATTERISTICHE DELLA CAMERA IP WIFI DI SMART HOME ITALIA
La telecamera, connessa a Internet, consente di monitorare facilmente la propria casa o qualsiasi altro luogo. Ovunque ci si trovi, da smartphone o da tablet (iOS e Android), è possibile visualizzare il video a distanza, scattare una foto in diretta o avviare una registrazione video.

La funzione di rilievo di movimento consente di ricevere una notifica push in caso di intrusione. La sua installazione è interamente Plug & Play, semplice e veloce tramite il QR Code presente sulla telecamera e tramite smartphone o tablet.
La funzione di presenza luminosa si attiva nel momento in cui la telecamera rileva un movimento.

Queste le principali caratteristiche tecniche del prodotto:
• 1 telecamera IP Plug and Play da esterno, con connessione a internet Wi-Fi
• Immagine: fino a 1280x720 pixel (720p) fino a 20 fotogrammi
• Sensore ottico CMOS ¼ '' a colori, angolo di visione : 110 ° regolabile
• Portata della visione notturna: fino a 10 m
• Slot per scheda di memorizzazione video micro SDHC fino a 32 GB (non inclusa)
• Notifiche via push su rilievo di movimento, impostazione della sensibilità

Smart Home Italia evidenzia come questa soluzione sia in linea con i provvedimenti più urgenti su cui il governo italiano si è concentrato fin dal giorno del suo insediamento, ed in particolare quello legato al cosiddetto Decreto Sicurezza, approvato dopo l’iter parlamentare alla fine dello scorso anno. A dimostrazione di quanto la tecnologia possa essere di supporto a tematiche così delicate, che hanno a che fare con la tutela della persona e del suo ambiente abitativo, il decreto ha messo a disposizione dei comuni italiani specifiche risorse per l’acquisizione di telecamere tecnologiche per il monitoraggio di zone considerate particolarmente pericolose.

la Redazione

27.02.2019


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Dahua Solution Day: come, dove, quando e perché?

Dahua Solution Day in meno di 4 mesi ha già realizzato 65 eventi in tutta Italia. S News...

Mirai mira ora ai dispositivi IoT aziendali. Che fare?

Mirai, la botnet che ha al suo interno moltissimi exploit, il che la rende molto pericolosa e...

IFI: Data Localization nuova frontiera del protezionismo economico

Ifi Advisory, nella persona di Lorenzo Romani, Open Source Intelligence Analyst, Unità...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.