Tecnologie e Servizi // Case Study

Sunell Italia: termoscanner Panda contribuisce ai positivi risultati di IC

Condividi

Sunell Italia ha visto, tra i suoi primi partners a scegliere il termoscanner Panda, IC Integration Company di Milano che festeggia i 40 anni di attività con un fatturato 2020 in aumento, nonostante la crisi pandemica, ed un ambizioso piano di assunzioni.

“A questo buon risultato – sottolineano da IC - ha contribuito anche la tecnologia per la termorilevazione corporea Sunell meglio conosciuta come Panda, proprio per la curiosa forma che ricorda l'orsetto cinese”.

Nel 2020 questa soluzione è entrata in molte strutture strategiche del Paese, tra cui enti pubblici, ospedali, aziende, porti, ferrovie, etc.
IC srl è stata tra i primi partners di Sunell Italia in tal senso, intuendo le straordinarie potenzialità del marchio cinese ed in particolare del simpatico termoscanner che rileva la temperatura nei gruppi fino a 45 persone ed è integrabile con una serie di altri servizi per il controllo e la sicurezza.

IC Integration Company è stata rilevata 11 anni fa e oggi è guidata da Albertina Mauro, Fulvio Danelli, Gianni Ferrario, che rappresentano quindi una seconda generazione negli uffici direzionali di Via Magenta, a Rho.
IC Integration Company ha un portafoglio d'offerta che spazia dalla videosorveglianza all' antintrusione e controllo accessi, dalla rilevazione fumi e tutto il mondo digital signage. Sono proprio di IC le installazioni della tecnologia termoscanner Sunell nelle prestigiose torri di Milano City Life e negli uffici e Auditorium di Assolombarda.

LA SOLUZIONE PANDA SUNELL ED I BENEFICI
“Il cliente tipico Sunell – sottolineano da Sunell Italia - è l'azienda che al mattino registra il passaggio di almeno 50 dipendenti in 5/10 minuti e non può permettersi che si creino code, oppure ospedali, supermercati e strutture dove il flusso è costante e continuo nell’intera giornata”.

"Abbiamo scelto Sunell - spiega Ferrario - perché  è il miglior prodotto in Italia. Avevamo provato con soluzioni più economiche, ma ci tornavano indietro. La Sunell Corporation ha creato la Panda ai tempi della SARS appositamente per i problemi che sta affrontando oggi la nostra società. Altri marchi cinesi hanno aggiunto prestazioni e modificato apparecchi nati per la semplice videosorveglianza. Inoltre Sunell è anche la tecnologia più flessibile e completa,  perché svolge la duplice funzione di ottica analisi video e riconoscimento della temperatura. Anche l'organizzazione si adatta al mercato. Un esempio? Per quei clienti che ritengono che finita l'emergenza pandemia il termoscanner non sarà più necessario, abbiamo formulato un'offerta in affitto.

Altro motivo del successo delle Panda di Sunell  - prosegue Ferrario - è proprio la sua forma, nata in origine con l'idea di non spaventare i bambini nelle scuole. Abbiamo constatato che attira l'attenzione delle persone facilitandone l'intercettazione. Un IT manager ci aveva chiesto di eliminare le orecchiette scure, ma abbiamo dovuto rimetterle proprio perché rendono più efficiente l'apparecchio".

“Prodotti e servizi performanti – evidenziano da Sunell Italia - in grado di adattarsi rapidamente a esigenze in continua evoluzione, personale altamente specializzato e un'offerta su misura sono la formula del successo dell'azienda guidata da Gianni Ferrario e Fulvio Danelli”.

Quali quindi le prossime sfide per IC?
"Un’offerta mirata per la smart city – risponde Ferrario -  e quindi lampioni  intelligenti, colonnine di ricarica per le auto elettriche e ovunque sistemi IOT. L'Italia ha una infrastruttura che va svecchiata. A Rho, 1,9 km da Milano, Internet non va. C'è molto da fare. Il controllo è un’esigenza che sarà sempre più sentita perché si va verso un modello abitativo ad alta concentrazione di popolazione. Grattacieli che saranno città nelle città. Il cane uscirà a fare i bisogni da solo con un sensore sul collare che lo monitora. Il lampione nel parco sarà in grado di riconoscere un incidente stradale, un grido di allarme, uno sparo, allertando in automatico la Polizia. Noi di IC Integration Company siamo pronti con i migliori prodotti sul mercato".

Panda, Panther e tutti i nostri termoscanner, grazie ai diversi anni di esperienza su questi particolari prodotti, hanno offerto a tanti operatori di settore delle grandi opportunità in questo sfortunato periodo – evidenzia Massimo Pagani, Direttore Commerciale di Sunell Italia – non solo dal punto di vista economico, ma anche per la possibilità di offrire ad aziende, enti pubblici e privati, strutture ospedaliere e ad alto rischio, una soluzione affidabile,  contribuendo realmente a proteggere la salute dei cittadini. IC ha svolto lo scorso anno un lavoro eccellente e sta continuando ad offrire servizio, prodotto e professionalità a molte importanti realtà italiane”.

la Redazione

Nella foto in alto: Gianni Ferrario

Sunell_Panda2

Sunell_Panda1

 

09.03.2021


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Focus Tour 2021 Seconda Tappa Digital: Save the Date!

Focus Tour 2021, partito in versione Digital, ha riscosso davvero un’entusiastica...

Malwares mobile: 97% aziende a livello globale colpite nel 2020

Attacchi malware mobile: una minaccia che, nel 2020, ha riguardato quasi tutte le imprese nel...

TASER: Polizie Locali Venezia e Udine prime in Italia ad adottare i dispositivi

TASER in Italia: una realtà. “I Dipartimenti di Polizia Municipale delle...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.