Vigilanza H24 // Focus ASSIV

Assiv: quali le nuove frontiere della Sicurezza Partecipata?

Condividi

Nella prestigiosa sede istituzionale del Senato della Repubblica in Roma, si è svolto giovedì 30 Novembre l'importante convegno Assiv "Le nuove frontiere della Sicurezza Partecipata".

Gli illustri relatori e gli interventi di alto profilo hanno calamitato l'attenzione del qualificato e numeroso pubblico degli imprenditori della Vigilanza Privata, che hanno presentato in Sala Capitolare la realtà e la forza di un comparto che, ad oggi, ancora non viene purtroppo  considerato dalle Istituzioni nella maniera dovuta, come è stato palesemente da più voci sottolineato.

Aspettative e richieste sono state dunque evidenziate per voce del Presidente Assiv, Maria Cristina Urbano, rafforzate dai dati, dalle esperienze e dalle normative vigenti da tempo in altri Stati Europei e nel resto del mondo, presentati, spiegati ed esaminati dal Professor Umberto Saccone, Amministratore Unico di Port Authority Security, esperto di sicurezza nazionale ed internazionale.

Di forte impatto l'intervento del Senatore Mario Mauro, già Ministro della Difesa, ed attuale Membro della Commissione Difesa, che nel presentare i due Disegni di Legge contenenti disposizioni in merito all'impiego delle Guardie Giurate all'estero ed alla close protection in Italia ha chiaramente delineato quelli che dovrebbero essere alcuni dei drivers di sviluppo normativo per il settore, motivandone necessità, urgenze e contezza procedurale.

L'Onorevole Angelo Tofalo, Membro Copasir, ha dichiaratamente sottolineato la necessità della defiscalizzazione per il settore, ed ha dimostrato grande attenzione e sensibilità per le istanze di una necessaria Sicurezza Partecipata.

S News, media partner Assiv, ha seguito tutti i lavori e darà informazione approfondita su quanto sviluppato durante il convegno, a partire dall'intervista che segue al Presidente Maria Cristina Urbano, nella quale si evidenziano alcuni dei contenuti  e dei messaggi scaturiti dall'assise.

di Monica Bertolo

01.12.2017


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Sicurezza informatica: l’Italia a novembre peggiora nella classifica mondiale dei Paesi più attaccati

I dati del Global Threat Impact Index di novembre di Check Point® Software Technologies Ltd....

Affrontare l'inverno

L’inverno è una stagione che, grazie al freddo e al buio (anche se non li amiamo...

Paolo Vento: la forte presenza di Sicurit in Italia ed all'estero

A Fiera Sicurezza S News incontra Paolo Vento, Amministratore Delegato Sicurit. Forte la...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.