Vigilanza H24 // Focus ASSIV

Seminario ASSIV: Il Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali. Guida all'applicazione per gli Istituti di Vigilanza

Condividi

Con l’approssimarsi del termine del 25 Maggio, per l’applicazione della nuova norma in materia di sicurezza dei dati, ASSIV ha organizzato un Seminario per fornire un inquadramento delle disposizioni ed alcuni suggerimenti operativi per l’attuazione delle prescrizioni di legge.

Il Seminario si tiene Giovedì 8 Marzo, in Milano, presso l’Hotel Michelangelo, Piazza Luigi di Savoia, 6, con inizio lavori alle ore 9:30 e termine previsto alle ore 14.00.

Ecco il programma, nel dettaglio, del Seminario:

“Come cambia la Tutela della Privacy e la gestione della Sicurezza Informatica con il nuovo Regolamento Europeo (GDPR)”

9:30 - Saluti del Presidente Assiv Maria Cristina Urbano

9:40 -10:30 - Il nuovo regolamento EU 679 2016
[Assiteca, Emanuele Capra]

  •  Principi

  •  Campo di applicazione

  •  Nuova definizione di Dati Personali

  •  I diritti degli interessati

  •  Obblighi per le aziende
    - Responsabilità di titolari e responsabili del trattamento
    - La nomina del DPO
    - Privacy by Default e Privacy by Design
    - Il registro trattamento dati
    - Piano di emergenza e comunicazione di data breach
    - Data Protection Impact Assessment (DPIA)
    - Formazione

  •  Come muoversi
    - Adempimenti documentali
    - Interventi organizzativi
    - Cyber security

FOCUS SULLE AZIENDE DI VIGILANZA

10:30 -11:00  - La visione del Regolamento UE 679/2016: principio di accountability e risk management per i dati personali. Il percorso di adeguamento in concreto e le differenze rispetto al D.Lgs. n. 196/2003.
[Studio Pirola Pennuto Zei & Associati, Ilaria Dall’Oglio]

11:00-11:30 - Il DPO, una nuova figura che richiede competenze specifiche. La nuova certificazione UNI 11697.
[Cersa, Luciano Rivieccio]

11:30 -11:50 - Coffee Break

11:50–12:10 - Il cyber risk e la sfida della sicurezza dei sistemi informativi.               
[Assiteca, Emanuele Capra]
- Lo scenario
- I rischi informatici
- Come tutelarsi: Sicurezza Logica, Fisica e Organizzativa

12:10 – 12:30 - Il trasferimento di rischi cyber al mercato assicurativo. 
[Assiteca, Vittorio Veronesi]

12:30 – 13:00
Esperienza di un’azienda associata in ambito Privacy e Cyber Security.
[Xecurity, Andrea Lambiase]

13:00 – 14:00 - Domande e risposte

L’organismo di certificazione Cersa Srl riconosce n. 4 crediti, validi per il mantenimento della certificazione della figura “Professionista Security” in base alla norma UNI 10459.

La partecipazione è gratuita. Per informazioni scrivere all’indirizzo info@assiv.it o al numero di fax 06 42012406.

la Redazione


Assiv_Cersa_Assiteca

 

28.02.2018


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

L’evoluzione strategica della security: l’asset determinante nel futuro delle imprese. Il Programma definitivo dell’evento

Si tiene venerdì 22 Giugno con inizio alle ore 10:00, nell'esclusiva location della...

Biradio: periferica di teleallarme radio di Urmet Ate

BIRADIO è la periferica radio targata Urmet Ate, bidirezionale e operante su frequenze...

Euralarm study on false alarms

Euralarm has carried out a European study on false alarms. The study has been conducted by a...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.